Alla scoperta di Guatemala e Costa Rica

GUATEMALA, COSTA RICA
Category:
  • Alla scoperta di Guatemala e Costa Rica

Alla scoperta del Guatemala e della Costa Rica

Descrizione tipologia di vacanza

Un percorso etnico che vi porterà a stretto contatto con gli Indios degli altopiani per assaporare gli aromi ed i profumi dei loro mercati ed un percorso naturalistico che vi permetterà di vivere un contatto approfondito con la natura rigogliosa e la ricca fauna della Costa Rica. La leggenda narra che Cristoforo Colombo approdò in questa terra e decise di darle il nome di “Costa Rica”, convinto che il sottosuolo nascondesse metalli preziosi. Non si è mai estratto né oro né argento ma il nome rappresenta magnificamente la ricchezza di una natura tanto incontaminata. È situata sull’istmo che divide l’Oceano Atlantico dal Pacifico, su quella fascia di terra che dal Nicaragua si protende verso Panama e gode quindi di una posizione eccezionalmente favorevole: tra le spiagge del Pacifico e la Costa Caraibica.

Programma

GIORNO 1. CITTÀ DEL GUATEMALA/ANTIGUA

Arrivo all’aeroporto internazionale di Città del Guatemala, trasferimento ad Antigua e sistemazione in hotel.
Pernottamento.

Posada de Don Rodrigo****
Antica casa coloniale totalmente ristrutturata, l’hotel Posada de Don Rodrigo dista 200 metri dalla Cattedrale di Antigua.
La struttura dispone di 41 camere nessuna uguale all’altra, tutte arredate in maniera unica, in tipico stile coloniale con mobili in legno, soffitti e lampade originali; un patio con giardino e fontana, un ristorante e Wi-Fi gratuito.

GIORNO 2. ANTIGUA

Prima colazione in hotel. Al mattino visita della città di Antigua, autentico capolavoro di architettura coloniale. Al termine, visita ad una piantagione di caffè. Rientro in hotel e seconda colazione.
Pernottamento.

GIORNO 3. ANTIGUA/CHICHICASTENANGO/ATITLÁN

Prima colazione in hotel. In mattinata trasferimento a Chichicastenango, uno dei paesini più colorati e accessibili degli altipiani. Visita del famoso mercato e della chiesa di Santo Tomas. Seconda colazione presso il ristorante Santo Tomas. Al termine trasferimento ad Atitlán. Arrivo e sistemazione in hotel.
Pernottamento.

Posada de Don Rodrigo Atitlan****
Situato nel villaggio di Panajachel, l’hotel Posada de Don Rodrigo lascerà il visitatore meravigliato dai suoi incantevoli giardini affacciati sul Lago di Atitlán.
L’hotel dispone di 39 camere e suite arredate sobriamente tutte con connessione Wi-Fi gratuita, un ristorante, una piscina esterna, area giochi per bambini, e anche una sauna e servizio massaggi.

GIORNO 4. ATITLÁN

Prima colazione in hotel. Al mattino escursione in lancia sul Lago di Atitlán, circondato dai tre vulcani di San Pedro, Toliman e Atitlán. Si visiteranno i villaggi di Santiago Atitlán e San Antonio Palopó. Al termine rientro in lancia a Panajachel e seconda colazione in ristorante.
Pernottamento.

GIORNO 5. ATITLAN/CITTÀ DEL GUATEMALA

Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione. Trasferimento a Città del Guatemala, arrivo e sistemazione in hotel.
Cena e pernottamento.

Grand Tikal Futura Città del Guatemala*****
Ubicato all’interno di un Centro Congressi e Teatro, l’hotel Grand Tikal Futura è situato a pochi minuti dall’aeroporto internazionale, nella più grande area di sviluppo industriale e commerciale di Città del Guatemala.
L’hotel dispone di 205 camere divise in diverse sezioni, tutte dotate di aria condizionata, minibar, connessione Wi-Fi gratuita e TV; piscina coperta, area fitness, solarium e trattamenti benessere ed un ristorante.

GIORNO 6. CITTÀ DEL GUATEMALA/FLORES/CITTÀ DEL GUATEMALA

Prima colazione in hotel.
Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza per Flores.
Arrivo e visita della zona archeologica di Tikal, la più grande città Maya del periodo classico.
Seconda colazione in ristorante.
Al termine trasferimento in aeroporto a Flores e partenza per Città del Guatemala.
Arrivo e trasferimento in hotel.
Pernottamento.

GIORNO 7. CITTÀ DEL GUATEMALA/SAN JOSÈ DI COSTA RICA

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto.
Partenza da Città del Guatemala con volo di linea.
Arrivo a San Josè di Costa Rica.
Disbrigo delle formalità doganali.
Incontro con un nostro rappresentante in aeroporto e trasferimento in hotel.
Arrivo e sistemazione.
Pernottamento.

Hotel Quality Real San Josè San Josè di Costa Rica ****
Con una buona posizione nel quartiere dei cinema/teatri, a soli 15 minuti a piedi dai luoghi d’interesse, questo hotel dispone di 153 camere arredate con gusto tutte con connessione internet ad alta velocità gratuita, chiamate locali gratuite, caffettiere, televisori a schermo piatto con cavo inclusi 12 canali ad alta definizione, ferro e asse da stiro; un ristorante, una piscina scoperta e una palestra.

GIORNO 8. SAN JOSÈ DI COSTA RICA

Prima colazione in hotel.
In mattinata partenza per l’escursione al Parco Nazionale Poas, dove si erge l’omonimo vulcano, fra i più grandi del mondo ancora in attività. Proseguimento per le Cascate e i Giardini di La Paz, dove si potranno ammirare cinque impressionanti cascate.
Seconda colazione stile buffet.
Al termine rientro in hotel.
Pernottamento.

GIORNO 9. SAN JOSÈ DI COSTA RICA/AREA VULCANO ARENAL

Prima colazione in hotel.
Giornata dedicata alla visita del Vulcano Arenal, famoso per la sua incessante attività. Si effettuerà una sosta per la seconda colazione in uno dei ristoranti con la vista più spettacolare sul Vulcano Arenal. Dopo il pranzo si realizzerà una visita ad un punto panoramico vicino alla base del vulcano, per apprezzare da vicino la vista del vulcano stesso e del lago. Proseguimento per le Terme di Tabacon, situate sulle pendici del vulcano, dove sarà possibile fare un rilassante e salutare bagno in una delle innumerevoli piscine.
Cena a buffet.
Al termine proseguimento e arrivo all’Arenal, sistemazione in hotel.
Pernottamento.

Arenal Paraiso San Carlos, La Fortuna, Arenal ****
L’hotel è ubicato in una vasta area naturale, con vista mozzafiato sul Vulcano Arenal e con percorsi naturalistici e numerose piscine e cascate con acqua termo-minerale, oltre ad una piscina classica. Centro benessere completo, centro fitness, vari negozi e due ristoranti. Le camere sono ampie e dispongono di aria condizionata, telefono, frigobar, cassetta di sicurezza, TV via cavo, coffee maker, terrazza o balcone. Wifi disponibile solo nella reception e nei ristoranti. L’hotel organizza escursioni naturalistiche come passeggiate a cavallo, o canopy tour.

GIORNO 10. AREA VULCANO ARENAL

Prima colazione in hotel.
Partenza al mattino presto per l’escursione al Rifugio del Caño Negro e Rio Frio, un’area umida biologica considerata una delle più ricche in biodiversità di tutta la Costa Rica.
Pranzo tipico costaricense.
Al termine rientro in hotel.
Pernottamento.

GIORNO 11. AREA VULCANO ARENAL/PLAYA TAMARINDO

Prima colazione in hotel.
In mattinata trasferimento a Playa Tamarindo, lunga spiaggia sabbiosa intercalata da promontori rocciosi.
Arrivo e sistemazione in hotel.
Pernottamento.

Esplendor Playa Tamarindo *****
Posizionato in uno degli angoli più affascinanti della Costa Rica, questo hotel offre uno spazio creato per il relax e il comfort, dove bellezza naturale, avventura ed eleganza si combinano perfettamente. Tutte le camere sono vista mare ed hanno aria condizionata, bagno, balcone, wifi gratuito, TV, telefono e amenities di lusso. Gli ospiti dell’hotel possono usufruire dei ristoranti Pura Vista dove gustare la cucina tipica e Langosta Beach Club da dove è possibile ammirare spettacolari tramonti, Wet & Dry Bar situati nella zona piscina, Solarium, Spa, fitness center, wifi gratuito.

GIORNO 12. PLAYA TAMARINDO

Prima colazione in hotel.
Giornata a disposizione per relax balneare ed attività individuali.
Pernottamento.

GIORNO 13. PLAYA TAMARINDO/SAN JOSÈ DI COSTA RICA

Prima colazione in hotel.
Trasferimento all’aeroporto di San Josè di Costa Rica.

Itinerario

Soggiorno Lungo Raggio

QUOTA

A partire da €2500,00 a persona, 13 giorni e 12 notti in camera doppia.

Supplemento Singola: € 780,00

SPECIALI
Sposi: Riduzione di € 100,00 a coppia + upgrade in camera superiore
Over 60: Riduzione di € 100,00 a coppia
Bloccaprezzi: supplemento di € 65 a € 95


LE QUOTE COMPRENDONO:

  • Sistemazione in camera doppia con trattamento indicato in minuta;
  • Biglietti aerei: Città del Guatemala/Flores/Città del Guatemala;
  • Visite ed escursioni elencate in minuta con guida in italiano per la porzione Guatemala e con servizio collettivo e guida parlante spagnolo/inglese per la porzione Costa Rica;
  • Ingressi alle zone archeologiche ed ai musei;
  • Trasferimenti privati e visite elencati in minuta, effettuati con automezzi riservati Marcelletti Tour Operator per la porzione Guatemala e con servizio collettivo per la porzione Costa Rica;
  • Pasti elencati in minuta in hotel o in ristoranti selezionati con menù fissi;
  • 1 bevanda inclusa a scelta tra acqua o soft drink in Guatemala;
  • Assistenza di personale specializzato in loco;
  • Assicurazione medico/bagaglio: ALLIANZ GLOBAL ASSISTANCE con plafond spese mediche di € 20.000 a passeggero;
  • Documentazione di viaggio;
  • Tasse e percentuali di servizio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Volo Intercontinentale;
  • Volo di linea Città del Guatemala/San Josè di Costa Rica;
  • Bevande non incluse nella sezione: “La quota comprende”;
  • Tasse di imbarco aeroportuali, tasse di “Security” e supplementi “carburante” previste nei biglietti aerei di nostra emissione;
  • Tasse di “immigrazione” per l’ingresso in Guatemala;
  • Tasse di uscita dalla Costa Rica;
  • Quota d’iscrizione € 95;
  • Le mance, il facchinaggio in hotel e gli extra in genere.

DATE

Partenze Martedì

Gennaio  08  15  22  29
 Febbraio  05  12  19  26
 Marzo  05  12  19  26
 Aprile  02  09  16  23  30
 Maggio  07  14  21  28
 Giugno  04  11  18  25
 Luglio  02  09  16  23  30
 Agosto  06  13  20  27
 Settembre  03  10  17  24

Informazioni su partenze e arrivi

Tipologia del Tour: Le Origini
Partenze garantite: minimo 2 partecipanti
Giorno di partenza: tutti i martedì
Durata: 13 giorni / 12 notti
Pernottamenti: 2 Antigua, 2 Atitlán , 2 Città del Guatemala, 2 San Josè di Costa Rica, 2 Arenal, 2 Playa Tamarindo
Visite archeologiche: Tikal
Visite città: Antigua
Visite etniche e naturalistiche: Chichicastenango, Lago di Atitlán, Santiago de Atitlán, San Antonio Paolopó, Vulcano Poas, Giardini delle Cascate di La Paz, Parco Nazionale Tortuguero, Vulcano Arenal e Sorgenti Termali Tabacon, Caño Negro e Fiume Frio.
Alimenti: 12 prime colazioni, 6 pranzi in ristorante, 1 pranzo in hotel, 1 cena in hotel, 1 cena in ristorante
Trasferimenti da e per l’aeroporto: tutti
Voli inclusi: C. del Guatemala – Flores – C. del Guatemala

TRASFERIMENTI VIA TERRA

Città del Guatemala Antigua 45 km  hrs. 1.00
Antigua Chichicastenango 115 km hrs. 1.30
Chichicastenango Atitlan  74 km hrs. 1.00
Atitlan Città del Guatemala  116 km hrs. 2.30
Città del Guatemala Flores  270 km hrs. 0.50 via aerea
Flores Città del Guatemala  270 km hrs. 0.50 via aerea
Città del Guatemala San Jose di Costa Rica  860 km hrs. 1.50 via aerea
San Jose di Costa Rica Vulcano Arenal  196 km hrs. 2.30
Vulcano Arenal Playa Tamarindo  166 km hrs. 2.15
Playa Tamarindo San Josè di Costa Rica  240 km hrs. 3.00

NOTE

  • Il Tour Guatemala & Costa Rica richiede un minimo di 2 partecipanti iscritti;
  • I passeggeri del Tour Guatemala & Costa Rica potranno essere uniti a partecipanti di altri Tour della nostra programmazione;
  • Tutte le escursioni ed i trasferimenti del presente programma si intendono con servizio privato con guida in italiano per la porzione Guatemala e con servizio collettivo e guida parlante spagnolo/inglese per la porzione Costa Rica;
  • La sistemazione in tripla non prevede il 3° letto, si avranno a disposizione due letti da una piazza e mezza.

PRO E CONTRO

Il tour fornisce una visione completa del Guatemala e della Costa Rica con un eccellente abbinamento tra storia, natura e tradizioni. L’itinerario è considerato mediamente impegnativo considerati i frequenti ed a volte lunghi trasferimenti terresti. Le strutture alberghiere nei pressi dei parchi nazionali presentano qualche carenza, ma sono inserite in un contesto naturale che le rende affascinanti, facendo sopportare piccoli disagi. In alcuni periodi dell’anno la visibilità nell’area del Vulcano Arenal è ridotta a causa della nebbia.

NOTIZIE UTILI

FORMALITÀ DOGANALI
Guatemala: Per l’ingresso in Guatemala è necessario il passaporto in corso di validità, con data di scadenza non inferiore a 6 mesi. Non è richiesto alcun visto per turismo (fino a 90 giorni di permanenza massima nel Paese). All’arrivo dovrà essere presentata la “carta turistica” (forma migratoria FMT) fornita dalle compagnie aeree durante il volo, o disponibile presso le autorità locali. La “carta turistica” dovrà essere conservata durante tutto il soggiorno e riconsegnata all’uscita dal Paese. Coloro (sia adulti che bambini) che transitano negli USA in entrata o in uscita dal Paese devono obbligatoriamente essere in possesso del passaporto a lettura ottica. La fotografia digitale è obbligatoria se il passaporto è stato emesso dopo il 25 Ottobre 2005. Vi ricordiamo inoltre che, anche se sarete solo in transito nel territorio americano, il bagaglio dovrà essere ritirato alla prima città di arrivo e di conseguenza, dopo essere stato ispezionato dalle autorità competenti, dovrà essere “reimbarcato” nei banchi preposti, per essere spedito alla destinazione finale. Dal 12 gennaio 2009, tutti coloro che si recano o transitano negli Stati Uniti d’America nell’ambito del programma “viaggio senza visto – VISA Waiver Program”, sono ora soggetti a maggiori requisiti di sicurezza. È infatti obbligatorio richiedere ed ottenere un’autorizzazione elettronica prima di salire a bordo di qualsiasi mezzo verso tale destinazione. La domanda si ottiene tramite il sito web: https://esta.cbp.dhs.gov. Si consiglia di inoltrare la domanda al più presto. Il sistema basato su Web richiederà risposte a domande basilari biografiche e richiederà informazioni sull’idoneità (simili a quelle riportate sul modello cartaceo in uso). L’autorizzazione ottenuta va stampata. Se non successivamente revocata, ha validità di 2 anni e permette ingressi multipli, si consiglia di leggere a fondo tutte le informazioni relative.
TALE PROCEDURA E’ DI COMPETENZA DEL SINGOLO VIAGGIATORE.
Costa Rica: Per i cittadini italiani, per l’ingresso in Costa Rica, è necessario il passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data di entrata nel Paese. Non è richiesto alcun visto per soggiorni non superiori ai 3 mesi. Occorre possedere inoltre il biglietto aereo di andata e ritorno. In entrata viene rilasciato il permesso di soggiorno che ha una validità di 3 mesi. Bambini: sebbene la regolamentazione italiana non renda obbligatoria la fotografia del bambino iscritto sul passaporto del genitore, se minore di 10 anni, per entrare in Costa Rica è invece necessario che vi sia; in caso contrario il minore dovrà avere il proprio passaporto individuale. Coloro (sia adulti che bambini) che transitano negli USA in entrata o in uscita dal Paese devono obbligatoriamente essere in possesso del passaporto a lettura ottica. La fotografia digitale è obbligatoria se il passaporto è stato emesso dopo il 25 Ottobre 2005. Vi ricordiamo inoltre che anche se sarete solo in transito nel territorio americano, il bagaglio dovrà essere ritirato alla prima città di arrivo e di conseguenza, dopo essere stato ispezionato dalle autorità competenti, dovrà essere “reimbarcato” nei banchi preposti, per essere spedito alla destinazione finale.

VALUTA

Guatemala: un euro equivale a 9 ca. Quetzal. In Guatemala è possibile convertire gli euro in valuta locale, ma solo nelle principali città, è pertanto raccomandato portare con sé Dollari USA. Ovunque vengono accettate le carte di credito internazionali più diffuse no Elektron.
Costa Rica: L’unità monetaria locale è il Colon, diviso in 100 centesimi. A causa delle fluttuazioni valutarie evidenziamo in forma indicativa il cambio corrispondente: 1 € pari a circa 605 Colones / 1 USD pari a circa 470 Colones. L’Euro si può cambiare all’arrivo in aeroporto, nelle banche e negli hotel. È consigliabile portare con sé dollari USA, sia in contanti che in Traveller’s Cheques. Le carte di credito più diffuse vengono accettate quasi ovunque.

FUSO ORARIO

Guatemala: La differenza di fuso orario tra Guatemala e Italia è di meno 7 ore durante tutto l’arco dell’anno. Nella Sierra Tarahumara (Messico) la differenza è di meno 8 ore, durante l’ora legale diventa di meno 9 ore.
Costa Rica: La differenza di fuso orario è di 7 ore in meno rispetto all’ Italia durante l’ora solare; 8 ore in meno durante l’ora legale.

CLIMA

Guatemala: Il clima del Guatemala è subtropicale e le temperature variano a seconda delle aree visitate con un tasso di umidità abbastanza elevato, soprattutto nella zona del Petén. Sugli altipiani, al contrario, la temperatura può scendere anche sotto lo zero in inverno (da novembre a marzo). La stagione delle piogge va da aprile a ottobre, giugno è generalmente il mese più piovoso.
Costa Rica: Situato a 10° a nord dell’Equatore, la Costa Rica gode di un clima tropicale, caratterizzato da due sole stagioni: la stagione “delle piogge” (inverno) che va dalla metà di maggio fino a Ottobre/Novembre, caratterizzata da precipitazioni pomeridiane di forte intensità ma generalmente di breve durata; la stagione “secca” (estate) che inizia tra Novembre/ Dicembre fino a circa la prima metà di Maggio. Le zone più alte si trovano nel centro del Paese mentre quelle pianeggianti e più estese, si affacciano sul Mar dei Caraibi e verso il Nord. Le temperature variano soprattutto in funzione delle altitudini: San José, a 1.150 mt. slm., ha un clima ottimale (quasi sempre di tipo primaverile), con temperature minime annuali intorno a 15°C. e massime di 26°C. Le zone costiere sono molto più calde: la zona caraibica ha temperature comprese tra 21°C e 30°C; la zona del Pacifico ha temperature superiori di due o tre gradi rispetto a quella caraibica.

LINGUA

Guatemala: La lingua ufficiale è lo spagnolo, tuttavia l’inglese è molto diffuso e non manca chi parla o quantomeno capisce l’italiano.
Costa Rica: La lingua ufficiale è lo spagnolo. Molto diffuso l’uso della lingua inglese. Nessun problema di lingua per il turista italiano nelle strutture alberghiere: il costaricense capisce l’italiano, così come capisce l’inglese anche se non lo parla.

POLIZZA ASSICURATIVA SANITARIA INTEGRATIVA

Consigliamo al momento della prenotazione di stipulare la polizza assicurativa facoltativa integrativa Globy Rosso (facente parte del marchio Mondial Assistance), con massimale di spese mediche fino a € 155.000,00 per vostra maggior tutela.

ABBIGLIAMENTO

Guatemala: Capi estivi o primaverili leggeri, un maglione o una giacca per le serate fresche. In inverno (da novembre a marzo) e nelle località di alta quota è raccomandato un abbigliamento adeguato, adatto alle basse temperature. Durante la stagione delle piogge è consigliabile portare un impermeabile leggero e poco ingombrante. Per le escursioni ai siti archeologici sono d’obbligo calzature pratiche e comode.
Costa Rica: È bene mettere in valigia capi estivi o primaverili leggeri, un maglione o una giacca per le serate più fresche a San Josè o in montagna. Da non dimenticare un impermeabile se si viaggia durante la stagione delle piogge, occhiali da sole ed un binocolo. Per le escursioni nei parchi munirsi di calzature con suola di gomma o, ancor meglio, di stivali o scarpe da trekking.

CORRENTE ELETTRICA

Guatemala: 110 Volts con presa americana. Munirsi di adattatori per le prese americane (spine a lamelle piatte) e trasformatori.
Costa Rica: La corrente elettrica è di 110 volts. Indispensabile portare un adattatore per prese di tipo americano, a lamelle piatte.

IGIENE, SALUTE, VACCINAZIONI

Guatemala: Per l’ingresso in Guatemala non è prevista alcuna vaccinazione obbligatoria. Raccomandiamo, al di fuori degli hotel e ristoranti utilizzati dalla nostra Organizzazione, di bere solo liquidi imbottigliati ed astenersi dal mangiare verdure crude o frutta già sbucciata in quanto germi e batteri presenti in quelle regioni sono diversi da quelli a cui i nostri organismi sono abituati. Si consiglia di partire con una scorta di farmaci essenziali come antistaminici, antibiotici ed antinfiammatori. Di grande utilità sono le creme solari ad alta protezione, i repellenti antizanzare, i disinfettanti intestinali.
Costa Rica: Nessuna vaccinazione è richiesta per entrare in Costa Rica. È comunque sempre opportuno portare con sé disinfettanti intestinali, antibiotici, repellenti contro insetti e creme solari. E’ bene evitare acqua non in bottiglia, ghiaccio e verdure crude. E richiesto il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla a coloro che provengono da Perù, Ecuador e Venezuela.

TELEFONO

Guatemala: Nelle principali città è possibile utilizzare telefoni cellulari Trial-Band. La rete telefonica nazionale è di buon livello ed è possibile acquistare in loco delle tessere telefoniche con le quali è molto conveniente telefonare in Italia.
Costa Rica: Per telefonare in Costa Rica dall’Italia il prefisso è 00506. Dal Costa Rica verso l’Italia comporre il prefisso internazionale 0039, seguito dal prefisso della località e dal numero di telefono del destinatario.

STRADE, DISTANZE, PERCORSI

Guatemala: Il Guatemala non è molto esteso e può dunque essere visitato autonomamente con auto a noleggio. Va peraltro tenuto presente che la segnaletica è scarsa e numerosi sono i percorsi tortuosi ed in pendenza, nonché quelli impraticabili durante la stagione delle piogge.
Costa Rica: La guida è a destra e la rete stradale è di circa 5.800 km. L’autostrada Panamericana è lunga 663 km. Per poter guidare un’auto in Costa Rica è sufficiente la patente italiana. Ricordiamo inoltre che per noleggiare un’auto in Costa Rica bisogna essere in possesso di una carta di credito come garanzia (no “electron”). Le strade di principale collegamento sono in buone condizioni. Molte strade secondarie sono in terra battuta, ma comunque facilmente percorribili. Quasi inesistente la segnaletica stradale, soprattutto sulle strade secondarie. È pertanto consigliabile munirsi di una dettagliata mappa stradale.

SERVIZI TURISTICI

Nel corso di un viaggio possono accadere disguidi nei servizi turistici prenotati dall’Italia. Ci permettiamo di farvi notare quanto segue. All’arrivo in hotel è prassi che venga richiesto di firmare una ricevuta in bianco con i dati della carta di credito, a garanzia per gli extra eventuali.
Gli alberghi inseriti nella nostra programmazione rispecchiano la categoria ufficiale assegnata da ogni singolo Paese. La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere può non corrispondere, sotto il profilo dello standard qualitativo, all’analoga vigente in Europa.
Camere doppie: in base alle tipologie presenti in ciascuna struttura alberghiera, possono avere 2 letti singoli oppure 1 letto matrimoniale (“queen size” oppure “king size”).
Camere triple: non sono disponibili (tranne in rari casi): può essere assegnata una camera doppia uso tripla utilizzando i letti esistenti oppure può essere aggiunto un terzo letto tipo “roll-way”. Le camere di norma vengono assegnate dalle ore 12.00 e le 15.00 e dovranno essere liberate, il giorno della partenza, entro le ore 10.00/12.00, salvo diverso accordo con la Direzione dell’hotel. I Cenoni di Natale e Capodanno, negli hotel, talvolta sono obbligatori e quantificabili solo a pochi giorni dalla partenza.
Nel caso in cui non venga utilizzato un trasferimento, invitiamo i passeggeri ad usufruire di un servizio taxi e a contattare il nostro ufficio in loco per ottenere il rimborso.

SHOPPING

Guatemala: I Guatemaltechi realizzano diversi manufatti artigianali, tra cui cesti, articoli in vimini, ceramiche, oggetti in legno, ma il settore più importante è quello tessile, che comprende le stoffe tessute a mano, il ricamo e le varie arti tessili. Il bellissimo “traje” (l’abito tradizionale) che le donne si confezionano da sole e che indossano comunemente è fra le espressioni più stupefacenti della cultura maya.

Price:Da  2,500.00 p.p.

ORGANIZZATO DA