Semplicemente Londra

INGHILTERRA
Category:
  • Semplicemente Londra

Semplicemente Londra

Gli affari nella City non conoscono soste, gli artisti creano tendenze seguite in tutto il mondo, le star la scelgono come dimora e per i viaggiatori di tutto il mondo è una meta irrinunciabile. Un tour alla scoperta di questa splendida città, da Buckingham Palace all’Abbazia di Westminster, da Covent Garden al palazzo di Hampton Court: un viaggio irrinunciabile.

Programma

GIORNO 1. PARTENZA – LONDRA

Atterrati a Londra, in base all’orario del volo potremmo disporre di eventuale tempo libero prima dell’incontro con l’accompagnatore e della cena.

PARLAMENTO DI LONDRA
È la sede delle due camere del Parlamento del Regno Unito: quella dei Lord e quella dei Comuni. L’edificio comprende più di mille stanze, tra cui biblioteche, palestre, bar e sale da pranzo. Vi si svolgono importanti cerimonie, tra cui quella di apertura del Parlamento. Bellissime le due celebri torri: la Victoria Tower e la St. Stephen’s Tower, che ospita il Big Ben.

Hotel previsto per i giorni 1, 2, 3, 4: Copthorne Tara Hotel London Kensington.

L’hotel si trova in un tranquillo, luminoso e fiorito angolo di Kensington da dove risulta etremamente facile raggiungere le zone dello shopping e della nightlife di Notting Hill. Per i suoi clienti propone camere ampie, sobrie e spaziose con qualche tocco tipicamente british ripetuto negli spazi comuni. Ideale per turisti curiosi e viaggiatori d’affari che non amano seguire sempre le stesse strade. Questo spazioso hotel, in posizione tranquilla e isolata, è situato nel cuore del quartiere di Kensington, a pochissimi passi dalla stazione della metropolitana High Street Kensington, dai negozi e dai ristoranti. Anche Hyde Park e i Kensington Gardens sono vicinissimi. Le camere sono spaziose e gradevolmente arredate con colori pallidi, che conferiscono agli ambienti una sensazione di luce e aria, sono in condizioni eccezionali, come le stanze da bagno in marmo bianco e nero.

GIORNO 2. LONDRA (WEST END E TORRE DI LONDRA)

L’ intera giornata è dedicata alla visita guidata di Londra, una delle città più amate e visitate d’ Europa grazie alla capacità di coniugare storia e modernità e di dar vita a tendenze sempre nuove nel campo della moda e del lifestyle. Iniziamo dal West End, sede della corte e del governo, con gli esterni dei principali monumenti: Buckingham Palace, Trafalgar Square e Piccadilly Circus. Pranzo libero a Covent Garden, un tempo mercato ortofrutticolo e oggi quartiere colorato e trendy animato da ristoranti chic, caffè, bancarelle e boutique di tendenza. Nel pomeriggip esploriamo la City, polo finanziario mondiale, dove negli ultimi anni architetti e grandi compagnie fanno a gara per costruire edifici avveniristici e riconvertire i vecchi magazzini portuali in ristoranti, caffè, negozi d’arte, gallerie alla moda e appartamenti di lusso. Nella City visitiamo anche gli interni della Torre di Londra, sito UNESCO che custodisce il Tesoro della Corona. Rientriamo in hotel. Ceniamo in libertà o in alternativa partecipiamo alla serata facoltativa in battello sul Tamigi.

TORRE DI LONDRA
È un complesso che risale al Medioevo e nel corso dei secoli è stato utilizzato come palazzo reale, fortezza, polveriera e prigione per detenuti di famiglie nobili. Tra le curiosità è interessante sapere che all’interno della Torre ci sono sempre stati almeno 6 corvi e i primi documenti riguardanti i pennuti risalgono al 1895. La Torre dal 1988 fa parte dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

GIORNO 3. LONDRA (ABBAZIA DI WESTMINSTER E BRITISH MUSEUM)

Insieme alla guida ci immergiamo nella Londra reale con la visita all’ interno della gotica Abbazia di Westminster, Patrimonio dell’ UNESCO e scenario delle incoronazioni e delle cerimonie più solenni della monarchia. A seguire una passeggiata all’ esterno per fotografare da vicino il Big Ben e il Parlamento. Pranzo libero. Il pomeriggio lo dedichiamo alla visita guidata delle principali sale del British Museum, il museo pubblico più antico al mondo che custodisce oltre sei milioni di pezzi, tra cui i fregi del Partenone e la Stele di Rosetta, che permise la decifrazione dei geroglifici egiziani. Ceniamo in albergo.

WESTMINSTER ABBEY
È la sede delle sepolture e delle incoronazioni dei monarchi britannici. Venne realizzata tra il 1045 e il 1050 da Edoardo il Confessore che la costruì per adempiere a un voto che aveva fatto durante l’esilio in Normandia. L’edificio è lungo 156 metri e largo 34 e lo stile predominante è il gotico. Numerose celebri personalità inglesi sono seppellite in questo edificio, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.

BRITISH MUSEUM
È uno dei più conosciuti e vasti musei di storia del mondo. La sua fondazione risale al 1753 a opera di sir Hans Sloane, medico e scienziato, ma fu poi acquistato dal governo britannico e aperto al pubblico nel 1759. Oggi custodisce circa 6 milioni di oggetti che rappresentano la storia dell’umanità dalle sue origini ai nostri giorni. Tra le principali la stele di Rosetta e il cilindro di Ciro.

GIORNO 4. LONDRA (PALAZZO DI HAMPTON COURT)

Al mattino con la guida andiamo fuori Londra costeggiando il Tamigi, alla scoperta del Palazzo di Hampton Court, maestoso edificio in stile Tudor. Fu dimora di Enrico VIII che volle ricchi arredi e giardini, e fece scolpire ovunque le sue iniziali intrecciate a quelle della seconda moglie, Anna Bolena, per poi farle sostituire con quelle delle altre quattro mogli. Rientriamo in albergo. Pranzo libero e pomeriggio dedicato alle viste individuali. Dopo la cena libera, possiamo uscire per una visita facoltativa con l’ accompagnatore per ammirare il panorama notturno della città sia dal pullman, sia dall’ alto della grande ruota panoramica London Eye.

HAMPTON COURT
È una delle maggiori attrazioni turistiche della città e vi si svolgono ogni anno numerose manifestazioni capaci di attirare folle di visitatori; tra queste, Hampton Court Palace Festival e Hampton Court Palace Flower Show. Fu Thomas Wolsey, nel 1514, a ricostruire il maniero quattrocentesco e a formare così il nucleo dell’edificio attuale. Nel 1604 divenne la residenza di Re Giacomo I.

GIORNO 5. LONDRA – RIENTRO

Prima colazione. In base all’orario di partenza del volo, potremmo disporre di eventuale tempo libero prima del trasferimento all’aeroporto e del rientro.

WESTMINSTER BRIDGE
Il primo ponte in muratura fu l’Old London Bridge, costruito tra il 1176 e il 1209. Per oltre cinque secoli rimase l’unico ponte ad attraversare il Tamigi a Londra, fino alla costruzione del Putney Bridge nel 1729. Nel 1831 l’Old London Bridge fu sostituito da un nuovo ponte in pietra a granito. Attualmente 21 ponti attraversano il Tamigi nella Inner London, fra cui ricordiamo Tower Bridge, London Bridge, Millennium Bridge e Blackfriars Bridge.

Quote

A partire da € 928,00 a persona per 5 giorni e 4 notti, in camera doppia in mezza pensione.

Le quote comprendono:

  • Due cene
  • Pernottamenti e colazione negli hotel selezionati
  • Accompagnatori e guide professionali
  • Volo di linea, trasferimenti e trasporto per tutto il viaggio

I prezzi sono intesi per persona sulla base dell'occupazione di una camera doppia, ed espressi in euro. Il prezzo base è riferito alla data partenza dall'Italia.

26 settembre 2018 volo Buona Disponibilità € 1.185,00
26 settembre 2018 senza volo Buona Disponibilità € 928,00
31 ottobre 2018 volo Buona Disponibilità € 1.185,00
31 ottobre 2018 senza volo Buona Disponibilità € 928,00
05 dicembre 2018 volo Buona Disponibilità € 1.185,00
05 dicembre 2018 senza volo Buona Disponibilità € 928,00
29 dicembre 2018 * volo Buona Disponibilità € 1.345,00
29 dicembre 2018 * senza volo Buona Disponibilità € 1.028,00
02 gennaio 2019 volo Buona Disponibilità € 1.185,00
02 gennaio 2019 senza volo Buona Disponibilità € 928,00
13 febbraio 2019 volo Buona Disponibilità € 1.185,00
13 febbraio 2019 senza volo Buona Disponibilità € 928,00

CONFERMATA: partenza confermata al raggiungimento del numero minimo.
NOTE: Date e prezzi tengono già in considerazione eventuali supplementi e partenze anticipate in funzione della città di partenza selezionata. Il programma potrebbe subire variazioni in base alla data di partenza e alla formula.

NOTE DI VIAGGIO

MONUMENTI E MUSEI
Il totale degli ingressi da pagare sul posto è di circa 69 Sterline inglesi per persona e comprende:

  • Torre di Londra
  • Abbazia di Westminster
  • Palazzo di Hampton Court
  • Radioguida all'interno di Westminster
  • British Museum
  • Hampton Court

Maratona di aprile e Manifestazione ciclistica Ride London di agosto: le date di questi eventi non sono note alla  stampa del catalogo; potrebbero causare variazioni nel programma delle visite per chiusure di alcune aree del centro al transito dei mezzi turistici e conseguente necessità di muoversi in metropolitana o a piedi anzichè in pullman;

Camera tripla molto piccola, non adatta per tre adulti.

Questo viaggio viene confermato con un minimo di 15 persone prenotate ed effettuato con un massimo di 49 persone. Questo viaggio non è adatto a persone con difficoltà di deambulazione o con disabilità motorie gravi, a causa dell'inaccessibilità di alcuni servizi. È prevista la presenza di guide locali parlanti italiano nelle diverse città, ove prevista da programma.

CLIMA
Il clima è instabile e temperato-umido-ventoso. Piove spesso (per questo i prati sono così verdi!): nello stesso giorno può piovere e uscire il sole più volte. Generalmente i mesi da marzo a giugno sono i più secchi e i mesi da novembre a gennaio i più piovosi. Utili scarpe comode, impermeabile, ombrello, capi sportivi e facilmente intercambiabili. D'estate la temperatura supera raramente i 32° e i giorni veramente caldi si contano sulle dita: ecco perché l'aria condizionata non è in uso come da noi, e la maggior parte di alberghi e ristoranti ne è sprovvista. Tuttavia poichè ultimamente ci sono notevoli variazioni climatiche, non solo in Italia ma anche nel resto del mondo, è consigliabile controllare, qualche giorno prima della partenza, le previsioni su internet in uno dei siti meteo.

FUSO ORARIO
Un'ora in meno rispetto all'Italia.

SANITÀ
Nessun trattamento sanitario preventivo è richiesto e non ci sono accortezze particolari cui attenersi. L'acqua dei sanitari degli hotel è potabile. È prudente portarsi i medicamenti necessari durante tutto il viaggio. È praticamente impossibile acquistare farmaci senza ricetta, per cui meglio averne una copia, tradotta in inglese. Trattandosi di un Paese dell'Unione Europea, per ottenere la assistenza sanitaria locale è necessario presentare la Tessera Sanitaria Italiana. Eventuali problematiche legate al rimpatrio del malato saranno invece a carico dell'assicurazione medico-bagaglio se inclusa nella quota del viaggio.

VALUTA
La valuta è la Sterlina Inglese, in inglese Pound, suddivisa in 100 pence. Molto diffuso il pagamento con carta di credito, anche per piccoli importi. Per chi porta con sè Euro: banche e uffici cambio non accettano le banconote da 500 euro, ma solo tagli inferiori. Fare attenzione con la banconota da 20 sterline: quella che sul retro raffigura Sir Edward Elgar non è piu valida e non verrà piu accettata, neanche dalle banche inglesi.

DOCUMENTI
Carta di identità valida o passaporto. Per i cittadini non italiani e per i minori è necessario verificare la documentazione necessaria con le autorità competenti, così da evitare spiacevoli sorprese alla frontiera.

MANCE
Si ricorda che le mance non sono incluse nel pacchetto di viaggio. Tuttavia, la mancia (in inglese "tip") è una consolidata consuetudine oltre Manica. Mentre per i ristoranti essa viene, solitamente, inserita nel totale (voce "Service Charge") per quello che riguarda gli autisti e il personale Boscolo che vi seguono durante tutto il viaggio l'importo è soggettivo e dipende dal livello di gradimento personale del servizio ricevuto. Gli autisti vedono la mancia come un ringraziamento e un riconoscimento tangibili per quei piccoli servizi extra e per l'impegno speciale dimostrato nel far sentire i Clienti a loro agio, come il carico e scarico delle valige dalla stiva del pullman, la cura della pulizia interna ed esterna, solo per fare alcuni esempi. La consuetudine è di calcolare, per i viaggi fino a 7 giorni, circa 3 sterline o 4 euro per persona al giorno; per i viaggi più lunghi si considera una mancia dignitosa 2 sterline o 3 euro per persona al giorno. Pur essendo consapevoli che in Italia tale usanza non sia così diffusa, è importante ricordare le consuetudini dei Paesi che visitiamo e in cui noi siamo Ospiti, ed è solo per tale motivo che ci permettiamo in questo caso particolare di indicare che le aspettative dei fornitori di servizi in questo Paese sono quelle qui sopra suggerite.

ELETTRICITÀ
Il voltaggio elettrico è come in Italia, le prese però hanno tre fori disposti ad angolo e per usare asciugacapelli o rasoi italiani serve quindi un adattatore (acquistabile anche in Italia o in aeroporto).

PREFISSO TELEFONICO
Gli uffici postali sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17, e anche il sabato mattina dalle ore 9 alle ore 12. Qui si possono acquistare francobolli, biglietti di auguri e vari articoli di cartoleria; inoltre è possibile cambiare valuta. I francobolli si possono acquistare anche altrove, non solo negli uffici postali; i francobolli validi per l'Italia sono quelli contrassegnati dalla lettera E (European) e sono venduti in carnet da quattro. Per chiamare l'Italia comporre lo 0039 seguito dal prefisso della città incluso lo zero (non necessario se si chiama un telefono cellulare) e dal numero telefonico. Per chiamare la Gran Bretagna comporre il numero 0044 seguito dal prefisso della città inglese e dal numero dell'abbonato.

REGOLE AEROPORTUALI
Per la Gran Bretagna, controlli all'aeroporto sulle Batterie dei dispositivi elettrici/elettronici (telefonini, computer portatili, macchine fotografiche, MP3player, ecc): la batteria deve essere carica. Se il dispositivo è spento, potrebbe esservi chiesto di accenderlo per verificare se la batteria è carica.

LINEA NO PROBLEM
ASSISTENZA IN VIAGGIO: Servizio esclusivo per i nostri clienti, studiato per assistervi tempestivamente durante il vostro viaggio o soggiorno. Il primo giorno, la Linea No Problem deve essere contattata nei seguenti casi:

  • se, in partenza, il vostro volo ha più di 1 ora di ritardo o se partite con un volo diverso da quello prenotato,
  • se il vostro bagaglio non è arrivato in aeroporto e siete fermi all'ufficio "Lost & Found",
  • se siete fermi all'interno dell'area doganale per ritardi e code nel controllo dei passaporti e dei visti (specialmente Russia).

In questi casi l'operatore della Linea No Problem informa l'autista e, nei Viaggi Guidati, anche l'accompagnatore, in caso contraro potreste non trovare l'autista ad attendervi fuori dalla dogana per il trasferimento all'hotel.> In ogni caso, vi preghiamo, all'atto della prenotazione, di informare il nostro BOOKING di un numero di cellulare ove potervi rintracciare in caso di comunicazioni tempestive.
PER CHI VIAGGIA IN AEREO: Nel caso la valigia non fosse arrivata in aeroporto, dovete recarvi all'ufficio "Lost & Found", che solitamente si trova dentro la sala dove vengono consegnate le valigie e richiedere che la valigia venga consegnata in hotel. Se il viaggio prevede varie città, dare il dettaglio degli spostamenti, con date e nomi esatti degli alberghi. Vi verrà consegnata una ricevuta, denominata PIR (Property Irregularity Report), che è fondamentale per il recupero del bagaglio. I tempi di riconsegna variano a seconda del periodo: in alcuni periodi sono necessari anche 10 giorni. La ricerca del bagaglio smarrito e la riconsegna sono svolte dalla compagnia aerea e Boscolo Travel non può intervenire in tali procedure. Consigliamo di leggere con attenzione la normativa relativa alle Polizze Assicurative che avete acquistato.

TRASPORTI
Bagaglio in aereo: la tariffa aerea include il trasporto in stiva di massimo 20 kg per persona. La compagnia aerea potrebbe chiedere il pagamento del peso in eccedenza, con tariffe che variano a seconda della compagnia, indicativamente 20 euro ogni kg in più, da pagare direttamente all'aeroporto al momento del check-in.

Per strada: la guida è a sinistra. Lo stato delle strade è discreto, ma soprattutto nelle località di montagna i percorsi a volte sono tortuosi. Una particolarità per la Scozia, nei viaggi in cui viene utilizzato il vettore locale: i nuovi bus escono dalla fabbrica con i vetri fumé che non intaccano la visibilità dall’interno ma che invece durante l’estate filtrano la luce solare evitando che l’interno si surriscaldi. È quindi una innovazione ecologica e tecnologica che hanno solo i bus più nuovi e moderni.

NOTE DI VIAGGIO
Si dice "Paese che vai, usanze che trovi". Queste semplici parole esprimono il concetto del vero "Viaggiatore" e non del turista mordi e fuggi. Il Viaggiatore capisce che si trova in un Paese diverso dal proprio, con una cultura diversa, con tradizioni diverse e con usanze diverse. Queste diversità sono spesso una risultanza della storia, del clima e della morfologia del territorio di quel Paese. Il Viaggiatore si adegua alle usanze del posto: nel cibo, nel modo di vivere quotidiano, nell'uso dei servizi e delle strutture del Paese ospitante. Certo non sempre sono usanze che ci piacciono e che condividiamo, ma dobbiamo ricordare che, anche se paganti, siamo comunque Ospiti in casa d'altri, e non possiamo pretendere di trovare all'estero quello che abbiamo a casa nostra. Il Viaggiatore anzi approfitta di queste usanze diverse per arricchire il proprio bagaglio di conoscenza personale, e fa di ogni viaggio una esperienza di vita. Il Viaggiatore è il Cliente Viaggi Guidati Boscolo Travel, e ne siamo fieri.

Come in Italia, è vietato fumare in tutti i locali pubblici: ristoranti, bar, alberghi, stazioni ferroviarie, aeroporti, ecc. In alcuni aeroporti ci sono degli,, spazi per fumatori,, nelle aree partenze. Nessun spazio fumatori nell'area arrivi, e quindi si può fumare solo una volta usciti dall'aeroporto. Quasi tutti gli alberghi non hanno camere per fumatori. Segnaleremo agli alberghi l'eventuale richiesta per camera fumatori, ma senza garantirne l'assegnazione in quanto è a discrezione di ogni albergo.

NOTA BENE
Nei periodi festivi (Ponti, Ferragosto, Natale, Capodanno, Epifania e Pasqua) il programma delle visite potrebbe subire modifiche per chiusura di alcuni musei o per l’organizzazione del veglione. Eventuali modifiche verranno comunicate al momento della prenotazione o con l’invio dei documenti di viaggio. Il supplemento di Capodanno include il maggior costo dei servizi e, ove indicato, anche il Cenone.

Price:Da  928.00 p.p.

ORGANIZZATO DA